Prevenzione e protezione

Il datore di lavoro, per tutelare azienda e lavoratori, può affidare a personale interno qualificato (ex art. 31 D.Lgs.vo 81) il servizio di prevenzione e protezione dell’azienda.

In alternativa, può affidare l’incarico ad una società esterna specializzata.

Sicuri e Protetti è in grado di offrire un servizio:

  • costruito ad hoc sulla base delle reali esigenze aziendali (settore, numero dipendenti, ecc.)
  • complementare rispetto a quelle attività eventualmente già poste in essere dal Datore di Lavoro in materia di sicurezza e salute nel posto di lavoro

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione – R.S.P.P.

Assunzione dell’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), ex art. 33 D.Lgs.vo 81 con l’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi:

  • Per mansione
  • Vibrazioni
  • Videoterminalisti
  • Movimentazione Manuale Carichi
  • Rumore
  • Chimico
  • Da Interferenze (DUVRI)
  • Incendio

Medico Competente – M.C.

Assunzione dell’incarico di Medico Competente, ex art. 41 D.Lgs.vo 81 con la predisposizione del Piano di Sorveglianza Sanitaria:

  • Redazione del Piano di Sorveglianza Sanitaria
  • Esecuzione delle Visite Mediche Preventive e Periodiche
  • Rilascio Giudizi di Idoneità

Indagini Diagnostiche ed Esami Clinici e Biologici – I.D.E.C.B.

Esecuzione di tutte le Indagini Diagnostiche e degli Esami Clinici e Biologici inseriti nel Piano di Sorveglianza Sanitaria predisposto dal Medico Competente anche presso la sede dell’azienda:

  • Audiometria
  • Spirometria
  • Elettrocardiogramma
  • Visite Specialistiche
  • Esami Clinici e Biologici
  • Accertamenti di approfondimento

Gestione Emergenze – G.E.

Realizzazione di tutti gli adempimenti inerenti la Gestione delle Emergenze, ex art. 42 e ss. D.Lgs.vo 81:

  • Redazione dei Piani di Emergenza
  • Implementazioni Misure di Emergenza, Evacuazioni, Primo Soccorso e Incendio